Anteas Rieti
Responsive image
Budget speso su 33000,00
Indirizzo

Lazio, Rieti, Rieti

Email

rostili7@gmail.com

Descrizione

Le azioni che riguardano il percorso di alfabetizzazione informatica e sviluppo partecipato di strumenti digitali saranno divise in quattro fasi, più una fase di formazione avanzata. Il progetto interesserà i Comuni del sisma della Provincia de Rieti e coinvolgerà circa 40 cittadini anziani. Il Comune di Cittareale, collaborera alla buona riuscita del Progetto, anche per eventuali e indispensabili autorizzazioni pubbliche per l’ottenimento dei risultati finali. Sara coinvolti gli altri comuni del distretto socio sanitario Rieti 1 e Valle del Velino, tali organizzazioni investono attualmente risorse umane e finanziarie nella prevenzione sanitaria. 1. La prima fase prevede lo sviluppo di un metodo condiviso e partecipato all’utilizzo di uno smartphone, risulta una scelta più versatile per l'utente medio che vuole navigare tra le pagine web con uno schermo generoso e nel contempo effettuare chiamate con lo stesso dispositivo senza troppo ingombro; in questa fase i partecipanti impareranno ad utilizzare le tecnologie digitali comprendendone rischi e potenzialità. 2. La seconda fase, che prevede il coinvolgimento di tutti i partecipanti alla prima fase, si realizzerà con lo sviluppo di un’applicazione dedicata in grado di promuovere stili di vita sani e sostenibili. Il software sarà elaborato da una equipe di specialisti: informatici, medici, psicologi, nutrizionisti, fisioterapisti e sociologi. Il panorama delle app mediche e paramediche è in forte espansione, ma fino ad oggi non si è stati in grado di realizzare prodotti di qualità, di indubbia efficacia “user friendly”. Inoltre, risulta debole l’approccio scientifico sia nella progettazione che nel monitoraggio dei risultati delle “Health app”; questo progetto si propone di ridurre drasticamente questo gap. 3. Nella terza fase verrà insegnato ai partecipanti come utilizzare l’app dedicata e i braccialetti intelligenti-sensoring, che verranno acquisiti e distribuiti ai soci che hanno partecipato a tutte le fasi del progetto. Tali apparecchiature indossabili sono in grado di controllare valori vitali (pressione arteriosa, battiti cardiaci, conta passi, fasi del sonno, etc.) che in comunicazione con il smartphone possono essere registrati ed elaborati. Si prevede la creazione di un help desk per gli utenti ed un gruppo di lavoro per l’implementazione del progetto (spin-off).