Comune di Valle Castellana
Responsive image
Budget speso su 35000,00
Indirizzo

Abruzzo, Teramo, Valle Castellana

Telefono

+39086193130

Email

protocollo@comune.vallecastellana.te.it

Sito

http://www.comune.vallecastellana.te.it/

Descrizione

Il Comune di Valle Castellana, in provincia di Teramo, è un comune montano, con un vasto territorio e numerose frazioni, pertanto una delle criticità è rappresentata dalla viabilità, che risulta poco agevole, anche in virtù delle condizioni, non sempre perfette, delle strade. Quindi c’è il rischio che molti cittadini si sentono relegati nelle varie frazioni e non hanno la possibilità di partecipare alla vita sociale; quindi l’obiettivo dell’amministrazione comunale è quello di rendere più agevole l’aggregazione e la socializzazione di tutti i cittadini, avendo cura soprattutto dei bisogni dei bambini e ragazzi in età scolare, degli anziani e dei disabili. Ponendo l’attenzione su questo, l’amministrazione ha pensato di acquistare un nuovo pulmino da mettere a disposizione della cittadinanza, tale mezzo potrà essere impiegato per soddisfare un numero elevato di bisogni. In primo luogo per il trasporto degli alunni a scuola, si specifica che a Valle castellana c’è una Scuola del’Infanzia, una Scuola Primaria ed una Scuola Secondaria di I grado. Poi potrà essere utilizzato per il servizio di trasporto dei disabili e degli anziani a seconda delle esigenze e comunque per permettere loro di partecipare alla vita sociale; inoltre il mezzo potrà essere impiegato anche per svariate altre iniziative, come ad esempio la colonia marina, che spesso viene organizzata dal Comune. Come già detto l’obiettivo è quello di ridurre le distanze e di fornire un servizio aggiuntivo a tutta la cittadinanza. Il Comune ha già provveduto ad individuare il pulmino da comprare, che nello specifico potrebbe essere un Fiat Ducato E6 Combinato, di cui ha già acquisito un preventivo di massima. Per soddisfare i bisogni degli utenti, il mezzo individuato sarà dotato di ogni comfort, oltre che della pedana per permettere l’accesso facilitato ai disabili.