Comune San Severino Marche
Responsive image
Budget speso su 30000,00
Indirizzo

Marche, Macerata, San Severino Marche

Telefono

+390733641305

Email

info@comune.sanseverinomarche.mc.it

Sito

http://www.comune.sanseverinomarche.mc.it

Descrizione

L'obiettivo principale del progetto è quello di offrire alla popolazione del territorio comunale e del suo hinterland il miglioramento di un servizio quale quello del Centro Diurno per soggetti disabili "IL GIRASOLE" di notevole interesse sociale, in quanto destinato ad una delle fasce di maggiore fragilità sociale sia a livello diretto dei soggetti colpiti sia per i riflessi che tali situazioni determinano all'interno delle famiglie di appartenenza.

Nello specifico il progetto prevede la realizzazione di un nuovo Centro Diurno di accoglienza per persone svantaggiate e con disabilità che siano uscite dal percorso scolastico, creando un clima positivo attraverso specifici laboratori e attività di socializzazione diversificati in base all'età degli utenti, alle attività, alla tipologia di handicap ecc...., che consentiranno di conseguire migliori condizioni di vita per gli ospiti.

La nuova localizzazione del Centro Diurno consentirà anche il suo collegamento in termini di servizi, che potranno essere gestiti in modalità congiunta, anche con l'attivazione del parallelo progetto “Dopo di noi” in base al quale verrà realizzata, in spazi siti al piano superiore rispetto alla nuova sede del Centro Diurno “Il Girasole”, una soluzione abitativa di tipo residenziale che offrirà ospitalità ad un gruppo di n. 5 utenti con disabilità grave, privi del sostegno familiare. Ciò consentirà di garantire ai suddetti utenti la possibilità di autodeterminarsi e di implementare la consapevolezza di abilitazione e di sviluppo delle competenze per la gestione della vita quotidiana e per il raggiungimento del maggior livello di autonomia possibile.

Altri Obiettivi si possono dedurre dalle motivazioni che animano la richiesta progettuale. In sintesi:

  • poter accogliere un maggior numero complessivo di utenti che sono usciti, per età, dal percorso dell'istruzione scolastica e che conseguentemente, si troverebbero a rientrare in una situazione di isolamento domiciliare con una notevolissima riduzione di stimoli finalizzati alla socializzazione ed al mantenimento di uno stile di vita attivo ed integrato
  • suddivisione degli spazi eccessivamente ampi al fine di poter offrire agli utenti del Centro la possibilità di impegno in sottogruppi diversificati con attività mirate
  • prevedere in uno spazio esterno adiacente la nuova struttura una serie di attività operative all'aperto, impossibili nella precedente struttura • consentire negli spazi più ampi l'attivazione del Progetto “Dopo di noi”, con una soluzione abitativa di tipo residenziale che offrirà ospitalità per n. 5 utenti con disabilità grave, privi del sostegno familiare. Obiettivi Specifici del Servizio Gli interventi offerti sono di tipo socio-educativi o socio-animativi, finalizzati:
  • sostenere gli utenti del Centro in percorsi finalizzati all'autonomia e alla cura personale, alla socializzazione, all'inclusione sociale, al rispetto delle regole e delle relazioni sociali, al mantenimento dei livelli espressivi, cognitivi e culturali e delle abilità funzionali residue, propedeutici all'inserimento nel mondo del lavoro, a garantire unitarietà, continuità e coerenza degli interventi attraverso l'organizzazione di percorsi educativi individualizzati condivisi con la persona inserita, con la famiglia, con i Servizi Invianti e con i Servizi Territoriali eventualmente coinvolti nel progetto di vita della persona.

Per il raggiungimento di tali obiettivi si sono resi necessari:

a) interventi di tipo strutturale (vedi allegato planimetrico) già finanziati ed in corso di attuazione, quali:: Rampe idonee al superamento delle barriere architettoniche - Messa a norma dei bagni Chiusura di alcune arcate con delle luminose vetrate - Realizzazione di due nuovi ed ampi Laboratori operativi - Utilizzo di uno spazio esterno per attività all'aperto

b) interventi di tipo non strutturale che si intendono finanziare con il presente progetto, quali : Per la nuova struttura occorrono attrezzature e arredi specifici che in parte sostituiscano quelli vecchi ormai obsoleti, in parte invece li vadano ad integrare e arricchire (vedi Punto 6 BUDGET DEL PROGETTO)

In questa fase del cronoprogramma alla data del 30 settembre 2019:

  • si è provveduto ad acquistare , come da progetto di spesa, gli arredi, targhe, attrezzature audio-video, attrezzature informatiche, attrezzature sportive e per la musico terapia, per un importo complessivo speso di € 26.364,65;
  • sono stati richiesti preventivi di spesa per completamento arredi e piccole attrezzature suppellettili (supporto Lim, scrivania, armadietti ed asciugatori elettrici per mani) per la somma complessiva a tutt'oggi residua non ancora spesa di € 3.635,35